H 2 H-O-T

EQUILIBRIO TRA UOMO ENATURA

12 febbraio 2006

10 FEBBRAIO - TORINO - SI INIZIA !




Il maggiore rischio è per l' ambiente; numerose sono state le architetture costruite ex novo....
oltre ristrutturazione di vecchi edifici abbandonati.

CESANA - Piccolo centro in provincia di Torino si è associaoto all' EMA per ottenere la supervisione e la certificazione di effettiva ECOCOMPATIBILITA'.

La presenza di neve è stata garantita grazie a cannoni che non sfruttano additivi inquinanti come in altre locaità.

Un centro turistico abbandonato è stato ristrutturato ed è stato adibito a Centro per la Federazione Sportiva. L'energia solare viene sfruttata per la creazione di IDROGENO che verrà stoccatto per essere utilizzato all' interno dell' edificio come elettricità.

Per Torino 2006 l'impatto ambientale è una PRIORITA'.
i PILASTRI DELLE OLIMPIADI SONO STATI CLASSIFICATI COSì :

- SPORT
- CULTURA
-AMBIENTE

Il VILLAGGIO OLIMPICO è destinato a durare nel tempo;
basato anch'esso sulla linea guida del BASSO IMPATTO AMBIENTALE.
- 2000mq di pannelli solari sui tetti garantiranno l' acqua calda satitaria;
- RECUPERO delle acque piovane per l'irrigazione dei giardini;
- finestre esposte a SUD;
- ILLUMINAZIONE a basso consumo.

La pista per BOB è INTERRATA per ridurre l' impatto ambientale;

Il TRAMPOLINO è stato impiantato in un contesto naturale che già rispecchiava la pendenza desiderata in modo da ridurre al minimo gli spostamenti terra;


1° RIFUGIO 100% ECO-COMPATIBILE
- non c'è elettricità ma pannelli solari collegate a batterie, la cucina è esclusivamente a legna e anche il detersivo per i piatti è ecocompatibile.


TORINO 2006 - NOVITA' ASSOLUTE

1 Comments:

Anonymous daniele2304 said...

Ciao spero non sia un'altro spreco di soldi con strutture usate per l'evento e poi lasciate alla rovina, come successo per altri grandi eventi in Italia. Ma credo che questa volta, non dico il 100%, verrà utilizzato anche dopo i giochi....spero ;p

mer feb 15, 12:50:00 PM 2006  

Posta un commento

<< Home

Berluscounter! Link l>